Le Quattro Terre

Piemonte rosato D.O.C.

Produzione.
Terreno calcareo-marnoso con esposizione sud, sud-est. Resa per ettaro 9t.

Vinificazione.
Pressatura diretta delle uve, scartando l’ultima frazione per evitare la dissoluzione nel mosto di una eccessiva quantit√† di materia colorante. Decantazione statica a freddo, fermentazione in vasche inox a temperatura controllata. 

Affinamento.
Sui lieviti per 3 mesi in acciaio.

Colore.
Rosato brillante con sfumature leggermente violacee.

Profumo/Olfatto.
Profumo delicato e gradevole, con leggeri sentori di fragolina di bosco e amarena.

Gusto.
Palato è armonico e persistente, pieno e gradevolmente sapido.

Abbinamenti.
Antipasti, crostacei, primi piatti, secondi di carne bianca.

Temperatura di servizio.
8-9 °C.

 

Le Quattro Terre Piemonte Rosato.