LE QUATTRO TERRE – Piemonte Rosato Doc

Tipologia di terreno

Altimetria

Ceppi / ha

Resa / ha

Raccolta

Forma di allevamento

Esposizione

Calcareo-marnoso
220 m
4500
90 qI
Manuale
Guyot
Sud, sud-est

Vinificazione

Pressatura soffice delle uve(solo la prima frazione di sgrondo è destinata alla produzione di questo vino). Il mosto così ottenuto viene chiarificato per mezzo di flottazione. La fermentazione viene condotto ad una temperatura controllata di circa 15-16°C. Segue una sosta sui lieviti circa 5-6 mesi.

Alcol

12,5% vol

Degustazione

Questo vino si distingue per freschezza e facilità di beva, presenta al naso intensi aromi di frutti rossi (fragola, ribes e lampone). L’ingresso in bocca è spiccato grazie all’acidità che contribuisce alla freschezza. La nota sapida aiuta l’armonizzazione e l’equilibrio complessivo.

Abbinamento

Aperitivi, piatti di pesce, crostacei e carni bianche.

T° di servizio

6-7° C

LE QUATTRO TERRE – Piemonte Rosato Doc

Categoria

Descrizione

Rosato di notevole freschezza, caratterizzato da un’intesa nota di frutti rossi e un’ottima persistenza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LE QUATTRO TERRE – Piemonte Rosato Doc”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *